Prova ad aggredire un giovane e poi ferisce poliziotti intervenuti per fermarlo. Arrestato

CASALE MONFERRATO – La Questura di Alessandria nel mese di novembre ha intensificato i controlli nella città di Casale Monferrato. In particolare, è stato predisposto un servizio straordinario che per cinque giorni ha impegnato i poliziotti del Commissariato di Polizia di Casale, la Polizia Ferroviaria di Alessandria, il personale del Reparto Prevenzione Crimine di Torino, la Polizia Locale di Casale e le unità cinofile antidroga della Polizia di Stato e della Polizia Locale di Alessandria.

adv-257

Durante i controlli sono state fermate 125 vetture e identificate, complessivamente, 386 persone, di cui un centinaio risultate già note alle forze dell’ordine. Undici persone sono state poi segnalate perché trovate in possesso di stupefacenti per uso personale.

Durante i controlli è scattato anche un arresto nei confronti di una persona responsabile di aver aggredito e ferito due agenti delle Polfer vicino alla stazione ferroviaria. I due poliziotti erano infatti intervenuti per impedire l’aggressione di un giovane e quando si sono avvicinati all’arrestato lui ha reagito puntandogli contro un coccio di vetro e aggredendoli. Nonostante le ferite riportate, un taglio all’orecchio, una distorsione cervicale e una contusione cranica per uno dei poliziotti e una distrazione al muscolo del trapezio per il collega intervenuto in supporto, i due agenti della Polfer sono riusciti a bloccare e arrestare l’uomo, dopo la convalida sottoposto all’obbligo di firma fino al processo.

adv-78