Corsi per diventare orafi a Valenza: a fine mese al via quello per prodotti made in Italy

VALENZA – Nei giorni scorsi è partito a Valenza, nella sede dell’agenzia FOR.AL “Vincenzo Melchiorre”, il percorso formativo “Tecnico specializzato in progettazione orafa”; il corso di 1.200 ore, di cui 400 di stage aziendale, prepara nuovi orafi che al termine delle lezioni arrivano a conoscere l’intero processo produttivo e i procedimenti per la progettazione di gioielli. Gli allievi saranno dunque  in grado di realizzare gioielli con tecniche esecutive tradizionali o con procedure realizzative sperimentali, oltre a interpretare stili e tendenze del gioiello.

Sono 14 i giovani disoccupati già inseriti nel corso che al termine del ciclo formativo otterranno un attestato di specializzazione.

Un risultato reso possibile dallo studio e dall’approfondimento di varie materie quali storia dell’arte orafa, storia del design e stili espressivi, linee e tendenze moda, disegno progettuale orafo, tecniche di progettazione modulare, grafica vettoriale – CAD tridimensionale, programmi di grafica per la colorazione, disciplina dei titoli e dei marchi dei metalli preziosi, gemmologia, tecniche di lavorazione del metallo, lavorazioni a freddo, tecniche di saldatura, di modellazione, di modellazione in cera, di fusione, di lavorazione, di finitura e decorative, e strumenti di lavoro e di misura.

adv-113

A fine mese invece, sempre a Valenza, nella sede coordinata da Barbara Battistella, partirà il corso IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore) “Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del made in Italy”, percorso formativo gratuito di 800 ore di cui la metà svolte in modalità di stage in azienda. In questo percorso gli allievi potranno imparare i segreti e le tecniche dell’arte orafa che ha reso Valenza famosa nel tutto il mondo, seguiti da artigiani esperti e specialisti del settore.

For.Al corso gruppo