Dà in escandescenze e danneggia i locali del pronto soccorso: infermiere protegge i cittadini accogliendoli nel triage
adv-152

ALESSANDRIA – Il personale sanitario del Pronto soccorso di Alessandria, martedì 22 novembre 2022, ha dato dimostrazione di grande prontezza e sangue freddo davanti a un cittadino che, evidentemente alterato, ” ha iniziato a minacciare i pazienti in sala d’attesa, rompendo anche un estintore e provocando così danni ai locali e caos tra i presenti“, come ha spiegato il Dr. Riccardo Boverio, Direttore del Pronto Soccorso. “L’infermiere, al fine di proteggere i pazienti in attesa di essere visitati, ha prontamente deciso di accoglierli all’interno del box per il triage” e ha così protetto i cittadini presenti nella struttura.

L’odioso incidente è avvenuto alle 7 di mattina e grazie al successivo intervento dei Carabinieri la persona è stata poi portata in caserma permettendo corretta prosecuzione del servizio sanitario e mettere in sicurezza i pazienti.

Ringrazio personalmente gli operatori del Pronto Soccorso, non solo oggi ma per il loro prezioso quotidiano, nonché le Forze dell’Ordine – afferma il Direttore Generale Valter Alpe – per il loro pronto intervento e con loro anche il Questore e il Prefetto: quella di ieri è un’azione coordinata e perfettamente in linea con la sinergia esistente tra l’Azienda Ospedaliera e le forze dell’ordine. Auspico in proposito quale ulteriore elemento di garanzia e tutela degli operatori che possa essere validato al più presto il protocollo di intervento”.

adv-277