Forte Acqui al quartiere Cristo: a gennaio si accenderanno sei telecamere

ALESSANDRIA – Si è svolto questo venerdì il sopralluogo per i primi interventi al Forte Acqui, al quartiere Cristo di Alessandria. La struttura, gestita dall’Associazione Attività e Commercio del Quartiere Cristo con la Commissione Alessandria Sud, ha affidato all’azienda Unicom, con sede in Corso Acqui, l’installazione di sei telecamere con videosorveglianza,  sistema wifi e allarme. Il sistema di sorveglianza sarà attivo da gennaio 2023, 24 ore su 24.

All’inizio del nuovo anno, inoltre, scatterà l’installazione dell’impianto elettrico per potenziare l’illuminazione, a cura di Tecnoluce: nel merito è stato anche richiesto l’allacciamento della fornitura elettrica. Seguiranno tutti gli altri interventi: dall’istallazione dei nuovi cancelli alla cura del verde, all’area dedicata agli amici a 4 zampe curata dall’associazione “A Tutta Zampa“, aree giochi per i bambini.

L’Associazione Commercianti del quartiere Cristo ha dimostrato ancora una volta di voler puntare molto sul verde: “Forte Acqui è un’area importante che i cittadini devono tornare a frequentare. I primi fondi stanziati arriveranno nelle prossime settimane. In questi giorni sarà affisso il cartello “Lavori in corso” all’ingresso dell’area. Nel 2023 partiranno anche i progetti alla palazzina della Provincia in corso Acqui, oltre ai corsi per dj e band al Punto D”.