I panettoni più buoni d’Italia per Dissapore: ce n’è anche uno alessandrino

ITALIA – Come ogni anno fioccano le classifiche sui panettoni più buoni da portare in tavola. Ognuno ha il preferito e i giudizi sono opinabili ma la graduatoria di Dissapore è una delle più seguite nel mondo dei buongustai, con, quest’anno, una presenza anche alessandrina. La testata si occupa di tutto quello che ha a che fare con il cibo e ha realizzato la classifica dei 31 migliori panettoni del 2022.

soban panettoneNel lungo elenco spunta per la prima volta la gelateria Soban (Alessandria, Valenza e Trieste) che conquista il trentesimo posto. Un traguardo di spicco per una gelateria appunto che da anni sta lavorando seriamente anche nel settore della pasticceria. Per la classifica, spiega Dissapore, è stata limitata “a 60 giorni la shelf-life dei prodotti e con sommo dispiacere sono stati esclusi grandi nomi, spulciato etichette finanche più del solito, preteso sulle cotture al punto da rifiutare l’assaggio dei grandi lievitati “troppo pesanti”. E nella gerarchia dell’errore che naturalmente deve esserci, abbiamo vagliato impasti crollati e sviluppi imprecisi, inaccettabili e accettabili difetti olfattivi, pirlature andate male o irregolarità degli alveoli come fallimenti anziché frutti dell’artigianato“. Il risultato è una graduatoria con sorprese (no, Iginio Massari non è primo, per esempio), rientri e, come detto con un prodotto alessandrino che sgomita tra rinomati pasticceri e mostri sacri della lievitazione.

soban panettone

adv-394