Si barrica in camera dopo una delusione d’amore. Carabiniere lo convince a uscire e ad affidarsi ai sanitari

TORTONA – L’empatia e la professionalità dimostrata da un Carabiniere della Compagnia di Tortona hanno permesso di tranquillizzare un giovane che si era barricato nella sua stanza, sconvolto per una delusione d’amore.

La reazione del ragazzo aveva allarmato i genitori che avevano chiesto l’intervento dei soccorritori. Per garantire la sicurezza del giovane, nell’appartamento nel centro di Tortona sono così intervenuti i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri. Proprio un militare della Compagnia di Tortona, dimostrando attenzione e disponibilità all’ascolto è riuscito a conquistare la fiducia del ragazzo che, alla fine, convinto anche dalle parole dei sanitari del 118 presenti, si è tranquillizzato e ha aperto la porta.

Il ragazzo è stato poi portato all’ospedale di Novi per ricevere le cure necessarie.

adv-378

(in copertina immagine di repertorio)