Carenza di organico e di risorse per i mezzi. I Vigili del Fuoco incontrano il Prefetto
adv-689

ALESSANDRIA – Da tempo manca personale e sono sempre più risicate anche le risorse economiche per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi e per l’acquisto del carburante. Una delegazione delle organizzazioni sindacali dei Vigili del Fuoco, FP Cgil Vvf, Uilpa Vvf, Confsal e Conapo, martedì ha illustrato al Prefetto di Alessandria, Alessandra Vinciguerra, i tanti problemi che complicano la fondamentale attività dei pompieri alessandrini.

Il Comando dei Vigili del Fuoco di Alessandria, hanno ricordato i sindacalisti Matteo Desinano (Fp Cgil), Claudio Emanuelli (Confsal), Luigi Foggia (Uilpa) e Gianluca Biorcio (Conapo) è il secondo per importanza dopo Torino. I Vigili del Fuoco della provincia rispondono alle chiamate dei cittadini dei 190 Comuni dell’Alessandrino, un territorio che ospita anche importanti realtà industriali.

Quotidianamente i pompieri della provincia sono però costretti ad affrontare difficoltà legate alla carenza d’organicosia operativo che amministrativo e tecnico” ed è sempre più difficile anche assicurare il rifornimento e le necessarie manutenzioni ai mezzi per le scarse risorse economiche a disposizione.

adv-609

Il Prefetto di Alessandria, hanno spiegato le organizzazioni sindacali, ha “compreso e condiviso le preoccupazioni dei Vigili del Fuoco”. I sindacati hanno quindi esteso la richiesta di incontro anche ai politici del nostro territorio per sensibilizzare tutte le istituzioni e trovare finalmente una soluzione ai problemi che complicano e ostacolano l’attività dei Vigili del Fuoco della provincia di Alessandria.