adv-93

VALENZA – I Carabinieri di Valenza hanno denunciato per spaccio di stupefacenti un valenzano di 51 anni, pluripregiudicato, e segnalato alla Prefettura come assuntore droga un uomo di 41 anni, anche lui già noto alle Forze dell’Ordine. I due sono stati individuati grazie a un militare, libero dal servizio, che ha riconosciuto il 51enne seduto all’interno di un’auto. Insospettito dalla presenza dell’altro valenzano in piedi vicino al finestrino della vettura, il Carabiniere ha deciso di attendere qualche minuto. Quando è avvenuto il passeggio di un pacchetto tra i due uomini il Carabiniere è quindi intervenuto. L’uomo al volante dell’auto a quel punto ha acceso il motore e si è rapidamente allontanato, mentre il militare è riuscito a fermare l’acquirente che aveva provato a sbarazzarsi dell’involucro contenente 0,2 grammi di eroina gettandolo a terra.