Ovada – I Carabinieri di Molare ed Ovada hanno denunciato in stato di libertà, con l’accusa di furto aggravato, due donne rumene residenti a Genova rispettivamente di 19 e 27 anni.
All’interno di un supermercato di Ovada un anziano signore si è reso conto di essere stato scippato del portafoglio contenente circa 50 euro ed i documenti di identità da due donne straniere, chiamando immediatamente i Carabinieri. Sulla base della descrizione delle due donne fatta dall’anziano, i militari hanno rintracciato, dopo alcune ore ed ancora per le vie cittadine, le due donne rumene, che sono state deferite in stato di libertà.