OVADA – La Polizia Stradale di Ovada è riuscita a cogliere sul fatto e arrestare altri vampiri di gasolio. Gli agenti, in servizio sull’A26, sono stati insospettiti dalla presenza di due uomini vicino a un mezzo pesante parcheggiato in una piazzola di sosta tra Masone e Ovada. Quando si sono avvicinati, gli agenti della Stradale hanno trovato due camionisti rumeni di 38 e 28 anni intenti a trafficare con una pompa di travaso con cui avevano già iniziato a svotare il serbatoio di un ignaro collega spagnolo., Colti sul fatto i due sono stati arrestati in flagranza per furto con scasso e poi condannati per direttissima.