Rubano una bicicletta e 300 euro di abbigliamento da un negozio: incastrati dalle telecamere
adv-93

ACQUI TERME – I Carabinieri di Acqui Terme hanno arrestato due cittadini marocchini di 30 e 24 anni per furto aggravato. Martedì sera i due sono stati fermati e perquisiti dai militari mentre camminavano sul ciglio di una strada con una bicicletta fiammante e un borsone. Nella successiva perquisizione sono stati rinvenuti nel borsone diversi capi di abbigliamento e scarpe con ancora attaccata l’etichetta di un negozio, del valore di circa 300 euro. I due non sono riusciti a dare spiegazioni credibili per giustificare il possesso di tutti quegli articoli e della bicicletta e sono scattate le indagini. Dopo aver parlato col proprietario del negozio e visionato i filmati dell’impianto di videosorveglianza i militari hanno ricostruito i fatti: qualche ora prima i due ragazzi erano entrati e usciti nell’esercizio commerciale da una porta laterale non presidiata. I due sono stati condannati a sei mesi di reclusione e al pagamento di una multa.

adv-389