La sua casa diventata un ritrovo di tossicodipendenti: denunciato un giovane di Strevi

ACQUI TERME – I Carabinieri di Acqui Terme hanno denunciato uno studente marocchino di 19 anni residente a Strevi. Tutto è cominciato dalle segnalazioni di un viavai di persone nella sua casa. I militari hanno riscontrato la presenza di alcuni noti tossicodipendenti della zona. Dalla perquisizione dell’abitazione sono stati trovati quasi 50 grammi di hashish e denaro contante per oltre 300 euro.