Il Collegio: al reality di Rai 2 anche un ragazzo della provincia

CASTELNUOVO SCRIVIA – Tra i partecipanti del nuovo docu-reality “Il Collegio“, in onda il lunedì sera su Rai 2, c’è anche Filippo Moras. 17enne di Castelnuovo Scrivia, Filippo ha vissuto insieme ad altri 17 ragazzi nel Convitto di Caprino Bergamasco come un giovane del 1960. Le telecamere hanno ripreso il difficile percorso di adattamento allo spartano stile di vita di più di 50 anni fa, tra telefoni a disco e calamaio sui banchi per scrivere. “Non riuscirei a vivere senza i miei videogiochi e la mia lacca per i capelli, tanto da andare a scuola col cappello se non sono pettinato nel modo giusto” racconta lo stesso Filippo nel suo video di presentazione. Nella prima puntata abbiamo visto Filippo tentare, senza successo, di nascondere il proprio telefonino o i propri cd, e confondere in foto Cavour con Luciano Pavarotti. Molto meglio, invece, nel calcolo mentale e nell’adattamento ai tanti cambiamenti di abitudine rispetto ad altri concorrenti, ad esempio nel mangiare la lingua per pranzo. “All’inizio ho sottovalutato la situazione ma ora sto tenendo testa” aggiunge il 17enne durante il reality in una telefonata alla madre. Molto divertente, poi, durante la stessa conversazione, lo scherzo fatto proprio ai danni della mamma: “Mi hanno espulso, vienimi a prendere!”.

Per sapere come andrà a finire non resta che guardare le prossime tre puntate.