PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Sono cinque i posti disponibili nelle sedi territoriali dell’Inac della Cia, Confederazione italiana agricoltori, per chi vuole svolgere il Servizio civile. Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato il Bando nazionale per la selezione di 47.529 volontari. Anche quest’anno il Patronato Inac della Cia partecipa attivamente con i suoi progetti, 13 in tutta Italia, per 225 posti (quasi 100 volontari in più rispetto all’anno scorso) e un progetto per 4 posti all’estero (nella sede INAC di Tirana in Albania).

L’Inac ha visto finanziato un progetto sugli anziani che mette a disposizione tre posti ad Alessandria, uno a Casale Monferrato, uno a Ovada, oltre tre ad Asti, uno a Canelli, uno a Nizza Monferrato, due a Cuneo, uno ad Alba, uno a Mondovì, quattro a Torino.

Il progetto Incontro agli anziani 201, è una novità – ha spiegato la direttrice Inac Alessandria Alessandra Farinazzo e, attraverso il contributo delle sedi provinciali di Alessandria, Asti e Cuneo, l’INAC innalzerà il livello di intervento nei confronti degli anziani, facendo conoscere, aumentando e migliorando i servizi a loro rivolti“.

adv-502

La durata del progetto è di 12 mesi, per un impegno settimanale di circa 30 ore su 5 giorni ed è previsto il riconoscimento di un compenso mensile di € 433,80.

I giovani interessati – sia italiani che stranieri, che abbiano compiuto 18 anni e non superato 28 anni e 364 giorni – possono presentare domanda, entro e non oltre le ore 14:00 del 26 giugno 2017, compilando i modelli di candidatura presenti sul sito www.inac-cia.it. Sul sito si possono avere maggiori informazioni sulle modalità di presentazione delle domande, sulla documentazione necessaria, i criteri di selezione e i requisiti di partecipazione. Per saperne di più, si può altresì contattare l’INAC Alessandria: Alessandra Farinazzo, [email protected], 0131/236225 interno 2.

adv-726