ALESSANDRIA – Undicesima edizione del Festival Lavagnino, Concorso Internazionale di composizione per immagini, intitolato ad Angelo Francesco Lavagnino, prolifico e attento compositore di musica colta e per film, tanto legato a Gavi da diventarne cittadino adottivo. Il Festival è presentato e organizzato dall’Orchestra Classica di Alessandria con il contributo di Fondazione Live Piemonte dal Vivo, in collaborazione con RTI-Mediaset e con il Centro Sperimentale di Cinematografia in Roma.

L’auditorium del Conservatorio Vivaldi di Alessandria ospiterà la terza serata, l’11 ottobre, intitolata «1948-2018 Lezioni di cinema»; gli archi della Classica saranno diretti nell’occasione da Giuseppe Garbarino, che fu docente all’Accademia Chigiana, oltre a essere stato un importante clarinettista. Sergio Toffetti riceverà il premio «Lavagnino critico cinema Award».

Il festival termina il 27 ottobre, quando, alle 21, al teatro di Gavi avverà la premiazione dei due concorsi: quello di composizione di musica per film(XI edizione) e la novità «Canzoni per film». Le sequenze vincitrici saranno proiettate sullo schermo. Presiede la giuria, dopo la scomparsa di Bacalov, il compositore Franco Piersanti.

 

Associazione degli Amici dell’Orchestra Classica di Alessandria : 0131.226202

Info: info@lavagninofestival.it – orchestraclassicadialessandria@virgilio.it