BISTAGNO – Il Cartellone Off della rassegna teatrale Bistagno in Palcoscenico 2018/2019 riparte con uno spirito tutto comico, dedicato a spettacoli di  Stand Up Comedy tutti al femminile. Le protagoniste saranno  tre attrici note al pubblico del piccolo schermo, perché provenienti da programmi televisivi come Zelig, Colorado Cafè,Italia’s got talent e Comedy Central.

Dopo lo spettacolo di Annalisa Dianti Cordoneoggi 23 febbraio sarà la volta di  Laura Formenti, conosciuta grazie a Colorado Cafè e Comedy Central, che salirà sul palco del Teatro Soms di Bistagno con lo spettacolo “Sono una bionda, non sono una santa”.

Si tratta di un dissacrante e originalissimo spettacolo di comicità senza censura, capace di coinvolgere, far ridere e riflettere sia il pubblico femminile, che quello maschile. Armata solo di un microfono, Laura Formenti intrattiene con un umorismo diretto e fuori dagli schemi, parlando a ruota libera di ruoli sociali, sesso, politica, religione e di tutte quelle cose che proprio ci fanno arrabbiare: “Perché a 30 anni continuano a chiederti se hai figli? Come sarebbe il mondo se ragionassimo per statistiche e non per titoli di giornale? I tedeschi conquisteranno il mondo? E se Dio fosse donna?”. Uno spettacolo di (divertenti) domande scomode.

Chiuderà il Cartellone Cristiana Maffucci, l’11 maggio, con Io sono mia.

La biglietteria del Teatro SOMS di Bistagno, è aperta il mercoledì dalle 17.00 alle 19.00. Per informazioni, scrivere a [email protected] oppure telefonare a 348 4024894.