Presentazione del libro “L’impegno delle mazziniane per l’emancipazione femminile. Il contributo di Elena Ballio“. Il lavoro delinea alcune direttrici intorno a cui si sviluppò, dopo la nascita del nuovo Regno, il movimento emancipazionista italiano che individuò mazzinianesimo la sola forza democratica in grado di dare voce a una domanda di autonomia e di cittadinanza femminile.