Autore Redazione
venerdì
3 Novembre 2023
05:35
Condividi
Tempo Libero - Alessandria

Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di venerdì 3 novembre

Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di venerdì 3 novembre

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Si apre un nuovo fine settimana ricco di eventi e proposte interessanti nella provincia di Alessandria e anche questa settimana vi forniamo una guida dettagliata giorno per giorno a partire da venerdì questo 3 novembre 2023.

Questo venerdì 3 novembre il festival “Lavagnino” porta al Teatro “Marenco” di Novi Ligure la soprano Susanna Rigacci. La “voce di Morricone” verrà premiata con il “Lavagnino Soudtrack voice award 2023″ e affiancherà l’Orchestra Classica di Alessandria durante l’esecuzione di musiche di Lavagnino, Trovajoli e Morricone in una speciale serata a offerta libera che servirà a sostenere uno dei service del Rotary Club Gavi Libarna. L’appuntamento è alle 21.

Per gli amanti dell’arte, negli spazi espositivi in via Machiavelli 13 si può ancora ammirare la mostra “Graal” di Alice Zanin. Le opere dell’artista piacentina si focalizzano sul mondo animale ma nei suoi lavori le forme non sono quelle strettamente della natura. La mostra “Graal” è aperta fino al 12 dicembre dal giovedì alla domenica, dalle 15 alle 19. Per maggiori informazioni visitate il sito www.asmcostruireinsieme.it.

Cosa fare ad Alessandria

Inoltre, alle Sale d’Arte è ancora possibile visitare “Passaggi in Penombra” (Kagerini ukabu shirabe), la mostra dedicata all’artista giapponese Kanaco Takahashi (Sensai na shikou), residente in Italia. La mostra è aperta da giovedì a domenica dalle 15.00 alle 19.00.

Alle Sale Storiche della Biblioteca Civica “Francesca Calvo” la mostra “Bruno Aller. Immagini come parole – incisioni”, a cura dell’Associazione Il Triangolo Nero, realizzata in collaborazione con il Comune di Alessandria, la Biblioteca Civica “Francesca Calvo” e l’Azienda Costruire Insieme. La mostra, a ingresso libero, resterà aperta al pubblico fino al 12 gennaio 2024 ed è visitabile nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, il martedì e giovedì anche dalle 14 alle 18.

Cosa fare a Casale Monferrato

Nella Sala Chagal del Castello di Casale si può visitare la XV edizione della Mostra Collettiva Biennale Internazionale “Grafica ed Ex Libris”. Gli artisti incisori partecipanti sono 91, provenienti da varie nazioni, con 500 opere esposte. La mostra è aperta nei feriali (escluso il lunedì) dalle 16 alle 19,  dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19 nei giorni festivi.

Cosa fare a Novi Ligure

Questo venerdì sera a Novi Ligure si va “A teatro con la C.R.I.” e si ride con Leonardo Manera. Al Teatro Giacometti, alle 21, si terrà la nuova serata di beneficenza organizzata per sostenere l’acquisto di una nuova ambulanza per la Croce Rossa Italiana. Sul palco, dalle 21, si esibirà per l’occasione il comico milanese, celebre per personaggi come il ventriloquo Vasco a cui hanno causato “una lesione alla retina”, il mimo Mimmo e l’alienato che ripete ossessivamente “Adriana … Adriana”. Per informazioni sui biglietti potete contattare i numeri: 340 0607862 – 368 3765601.

Fino al 12 novembre le sale espositive del Museo dei Campionissimi ospitano la mostra “Densità Fluorescenti”, una selezione di opere di Alessandro Lupi, maestro della ricerca nei linguaggi artistici contemporanei, da ammirare in condizioni di semi-buio. L’evento è un’occasione speciale, poiché l’autore stesso ha collaborato in prima persona all’allestimento dei suoi lavori all’interno del Museo e ha ideato per le aree esterne delle terrazze un’installazione site-specific della serie “Fragments of Reality”, costituita da numerosi piccoli specchi che riflettono una realtà circostante in continuo cambiamento, rendendo l’opera mai uguale a sé stessa. La mostra è aperta il venerdì dalle 15 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Biglietti disponibili al museo.

Cosa fare ad Acqui Terme

Al Castello dei Paleologi si può visitare la mostra antologica “Martini Melotti. Un arco dello spirito”. L’esposizione è aperta dal martedì alle domenica dalle 10 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19; il sabato e la domenica dalle 10 alle 19.

Cosa fare a Tortona

Alla Biblioteca Tomaso De Ocheda di Tortona, alle 18, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Ai suoi tempi l’uomo più erudito d’Italia”, che contiene immagini e documenti su Tommaso De Ocheda. L’esposizione è a cura di Giorgio Gatti e Maddalena Baschirotto ed è aperta fino al 24 novembre dalle 9 alle 18 dal lunedì al venerdì.

Nella Sala del Ridotto del Teatro Civico, invece, si può visitare la mostra degli artisti appartenenti al Circolo di pittura vogherese “Pittori all’opera”:  undici i soci che presenteranno alcune loro preziose opere dai differenti stili e cromaticità, che rispecchiano la personalità, la visione e il modo, nonché le varie tecniche di dipingere degli artisti presenti, con dipinti ad olio, acrilico, acquerelli. La mostra è aperta dal martedì alla domenica dalle 16 alle 19.

Cosa fare nel resto della provincia di Alessandria

A Cella Monte, torna con la 31esima edizione la fiera del tartufo bianco, il pregiato Tuber Magnatum Pico, prodotto tipico della Valle Ghenza. Piatti imperdibili per gli amanti del tartufo a partire dalle 19.30.

Da non perdere fuori provincia

Per chi ha voglia di una gita, in provincia di Asti vi segnaliamo che partono questo venerdì i tre giorni della tradizionale Fiera di San Carlo a Nizza Monferrato. Alle 17, ci sarà l’inaugurazione della mostra contro la violenza di genere dal titolo “Non crederci!”, all’interno del Foro Boario di Piazza Garibaldi. L’esposizione resterà aperta fino al 7 novembre. Qui potete leggere il programma completo della fiera.

Foto di Pixelme Stock Photography su Pexels

Condividi
Vedi anche