Autore Redazione
venerdì
24 Aprile 2020
19:11
Condividi
Cronaca - Alessandria

Bollettino coronavirus: ci sono altri 86 contagi in provincia. Sono 9 i morti

Bollettino coronavirus: ci sono altri 86 contagi in provincia. Sono 9 i morti

PIEMONTE – Ci sono 16 nuovi guariti in provincia di Alessandria per un totale di 333 persone che hanno superato indenni il coronavirus. Sono questi i dati diffusi dall’Unità di Crisi. In tutto il Piemonte sono invece 3.762 le persone che sono risultate negative al doppio tampone di controllo, 333 in più di ieri. In provincia di Asti sono invece 13 le persone guarite in più (138 in totale), 17 in provincia di Biella (173), 26 in provincia di Cuneo (403), 23 in provincia di Novara (305), 187 in provincia di Torino (1.919), 13 in provincia di Vercelli (203), 36 nel Verbano-Cusio-Ossola (239) e infine 2 i pazienti guariti provenienti da altre regioni (49). Altri 2.114 sono invece le persone risultate negative al primo controllo e quindi definite in via di guarigione in attesa del secondo tampone.

La giornata di oggi, venerdì 24 aprile, ha purtroppo portato con sé la notizia del decesso di 69 persone positive al test del coronavirus. Il totale complessivo è ora di 2.737 deceduti risultati positivi al virus con 9 morti in provincia di Alessandria per un totale di 521 pazienti che non ce l’hanno fatta. Gli altri sono così ripartite: 143 ad Asti, 155 a Biella, 214 a Cuneo, 241 a Novara, 1.175 a Torino, 152 a Vercelli, 107 nel Verbano-Cusio-Ossola, 29 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Salgono infine a 24.050, +731 rispetto a ieri, le persone finora risultate positive al Covid-19 in tutto il Piemonte. La provincia di Alessandria ha visto un incremento di 86 unità per un totale di 3.151 persone infettate dall’inizio della pandemia a oggi. Questi, invece, i dati delle altre province: 1.358 in provincia di Asti, 903 in provincia di Biella, 2.291 in provincia di Cuneo, 2.175 in provincia di Novara, 11.765 in provincia di Torino, 1.070 in provincia di Vercelli, 971 nel Verbano-Cusio-Ossola, 222 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 144 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 253, ovvero -8 rispetto a ieri mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono in tutto 2.922. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.262. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 127.108, di cui 66.429 risultati negativi.

Condividi
Vedi anche