Autore Redazione
giovedì
10 Dicembre 2020
09:06
Condividi
Cronaca - Alessandria

Campagne Unicef ad Alessandria: come cambia la solidarietà ai tempi del Covid-19

Campagne Unicef ad Alessandria: come cambia la solidarietà ai tempi del Covid-19

ALESSANDRIA – La solidarietà ai tempi del Covid-19 cambia ma non si ferma. La sezione Unicef di Alessandria ha spiegato come la campagna della Pigotta Sospesa, partita a metà ottobre è stata bloccata dall’ultimo lockdown. Queste però si troveranno nei negozi e altre verranno messe in vendita online attraverso la pagina Facebook del Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia.

Quest’anno, inoltre, non ci sarà il solito appuntamento di dicembre in Piazzetta della Lega con il banchetto Unicef: “Non saremmo in grado di garantire il distanziamento rispettando tutte le regole”, spiegano. Al contrario la sede di Viale Medaglie d’Oro 40 sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 nei giorni di sabato e domenica. Le Pigotte e i nuovi gadget natalizi si potranno trovare lì. Invece per chiarimenti e appuntamenti si potrà chiamare i numeri 349-8097653 e 338-3471569.

Non mancano invece i ringraziamenti al Comune di Alessandria e in particolare, all’ Assessore Silvia Straneo, per aver partecipato all’evento “UNICEF GOBLUE”, illuminando di blu il Ponte Meier, per sottolineare, come ogni anno il 20 novembre, l’anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Condividi
Vedi anche