Autore Redazione
sabato
19 Agosto 2023
11:23
Condividi
Cronaca - Alessandria

Hackerato il profilo Facebook di Barosini: “Fatto traumatizzante, ma già attivata una nuova pagina”

Hackerato il profilo Facebook di Barosini: “Fatto traumatizzante, ma già attivata una nuova pagina”

ALESSANDRIA – Un fatto spiacevole ha colpito in questi giorni il Presidente del Consiglio comunale di Alessandria, nonché esponente di punta del partito Azione. Giovanni Barosini è stato infatti privato del suo profilo social, fondamentale anche nel rapporto quotidiano con i cittadini.

Mi hanno rubato l’identità su Facebook e ciò ha portato all’immediata conseguenza della chiusura del mio tradizionale profilo personale. Può apparire poca cosa ma in realtà perdere in un istante anni e anni di foto, ricordi e “post” che rappresentavano e descrivevano fedelmente quasi tutte le mie giornate (perché da sempre ho scelto di rendere pubblica ogni ‘azione’ e ‘micro-azione” inerente il mio impegno ..), è traumatizzante e lascia sgomenti“.
Barosini sta cercando di recuperare la sua identità sul social ma intanto, per continuare nella sua attività quotidiana, che conta anche su questo aspetto virtuale, ha attivato un profilo-bis che gli permetta di recuperare il contatto con la comunità, spiega. Il suo racconto, conclude, vuole “mettere in guardia tutti contro episodi spiacevoli come il suo e invitare chiunque lo voglia a tornare a dialogare con il nuovo profilo”.

Condividi
Vedi anche