Cronaca - Alessandria

Mezzo chilo di cocaina nascosto sotto al bracciolo dell’auto: l’operazione antidroga della Squadra Mobile

ALESSANDRIA – Su Radio Gold l’intervista al dirigente della Squadra Mobile della Questura di Alessandria rispetto alle due operazioni che hanno portato al sequestro complessivo di quasi 8 chili di sostanza stupefacente. In particolare Riccardo Calcagno ha spiegato il curioso nascondiglio utilizzato da una delle persone arrestate per occultare la droga: un’intercapedine sotto il bracciolo centrale dell’auto che era possibile aprire solo grazie a un tasto, anche questo non particolarmente agevole da vedere e solo con il motore acceso. Solo grazie alla perseveranza e all’intuito dei poliziotti tutto è stato scoperto.

Condividi
Vedi anche