Autore Redazione
mercoledì
15 Maggio 2024
17:27
Condividi
Cronaca - Alessandria

Il Prefetto di Alessandria batte il tempo al Comune sul rendiconto

Il Prefetto di Alessandria batte il tempo al Comune sul rendiconto

ALESSANDRIA – Con un atto dovuto il Prefetto di Alessandria, Alessandra Vinciguerra, ha formalmente esortato il Comune di Alessandria ad approvare il rendiconto per la gestione dell’esercizio finanziario del 2023 entro venti giorni a partire da oggi, mercoledì 15 maggio.

Il documento richiama il testo unico del 2000 che prevede lo scioglimento del consiglio comunale se non si provvederà entro i termini indicati. Solo alcuni giorni fa i consiglieri comunali di minoranza, Locci, Roggero, Buzzi Langhi e Sfienti avevano chiesto i commissariamento del Comune per una serie di anomalie nelle procedure relative ai conti del Comune. Accuse che l’assessore al Bilancio, Antonella Perrone, aveva bollato come propaganda elettorale, “quando gli stessi rendiconto 2020 e 2021 sono stati approvati oltre il 30 aprile”.

Da Palazzo Rosso, inoltre, viene precisato che si attendeva il parere dei revisori dei conti (arrivato il 13 maggio) per convocare il consiglio comunale nei successivi 20 giorni.

Condividi
Vedi anche