Ministro Urso: “Prossima settimana verosimile lo stop del blocco dei diesel euro 5 in Piemonte”

PIEMONTE – “Sulla base del confronto in atto è verosimile che nella prossima settimana si possa evitare il blocco dei veicoli diesel euro 5 in Piemonte. Lo ha sottolineato il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, nel corso del question time alla Camera.

”Il Governo, sollecitato dalla Regione, dai Comuni e dalle associazioni del Piemonte, e non soltanto, è prontamente intervenuto‘ ha aggiunto l’esponente del Governo Meloni, come riportato da Adnkronos. Dopo una prima riunione alla fine di agosto e, sulla base dell’informativa del ministro dell’Ambiente, Gilberto Pichetto, ‘‘sono state date precise indicazioni affinché agissero, in intesa con la regione e un confronto positivo con la Commissione europea”.

”Resta molto fermo il nostro impegno, del Governo e dell’Italia, a tutela dell’ambiente, nel solco degli accordi con l’Europa, all’interno di una strategia organica di interventi e misure che hanno consentito di conseguire risultati significativi nella tutela della qualità dell’aria” ha concluso il ministro. ”Occorre proseguire secondo un approccio in grado di tenere conto delle trasformazioni in atto e delle stringenti regolamentazioni europee, senza ricorrere ad azioni estemporanee che rischierebbero di indebolire l’efficacia dell’attuale impegno”. 

“Sono pronto con un decreto che porterò al Consiglio dei ministri di questo giovedì” ha detto il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin a margine dell’evento ‘Acqua = Sviluppo’ a Roma. “Il decreto prevede una serie di azioni di blocco delle azioni della delibera regionale e una ripresa degli accordi del 2017, con una verifica dello stato di attuazione e del cronoprogramma dei nuovi interventi a partire dal 2024″.