Autore Redazione
sabato
28 Marzo 2015
00:35
Condividi
Calcio - Casale Calcio - Castellazzo Calcio - Alessandria

Castellazzo: contro il Saluzzo attenzione alle ripartenze

Castellazzo: contro il Saluzzo attenzione alle ripartenze

CASTELLAZZO BORMIDA – Il derby è passato. Come un treno, ma è passato. Domenica scorsa, infatti, il Castellazzo ha pasticciato nella stra-provinciale con il Casale, e ha incassato una sonora sconfitta. Perciò, non resta che ripartire. L’occasione per farlo sarà domani, nella 30esima giornata di Eccellenza: i biancoverdi apriranno le porte al Saluzzo, decimo in classifica ma comunque spinoso. I Cuneesi, infatti, sono una squadra molto fisica e brava a rintanarsi per colpire in contropiede, e che soprattutto sa vendere cara la pelle. A complicare la situazione per il Castellazzo si mette la squalifica del giovane Pavanello e l’influenza di Della Bianchina (che, però, dovrebbe esserci tra i convocati). Il centrale, perciò, sarà Zamburlin, affiancato sicuramente da Cozza e Cartasegna. Cimino, invece, sostituirà come ’96 Pavanello. “La partita è difficile – interviene il tecnico biancoverde Stefano Lovisolo a Radio Gold News – : il Saluzzo ha vinto molto bene domenica con il Cavour e, al momento, è la squadra più dura da affrontare per noi. Sono bravi a chiudersi, ma se riusciremo ad alzare il loro gioco potremo lanciare lungo per Merlano o Piana e colpire”.

Appuntamento a domenica alle 14.30 per la sfida tra Castellazzo e Saluzzo. Aggiornamenti in diretta su Radio Gold News e sul nostro sito. 

Andrea Corradini

Condividi
Vedi anche