ACQUI TERME – Il Comune di Acqui Terme si adegua ai tempi e sceglie anche WhatsApp per dialogare con i cittadini e accogliere i suggerimenti. Attraverso il numero 0144 770307 da registrare in rubrica ogni acquese potrà comunicare con l’Ufficio relazioni con il Pubblico del Comune e segnalare buche, problemi o anche proporre consigli. Il messaggio verrà preso in carico e assegnato all’ufficio competente, che provvederà a dare una risposta. Le segnalazioni saranno prese in carico in orari di apertura dell’Urp, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12.

«Siamo davvero felici – ha dichiarato l’assessore alle Relazioni con il Pubblico, Maurizio Giannetto di far crescere il rapporto tra il Comune di Acqui Terme e i cittadini tramite gli strumenti social. Sono sicuro che questo sistema diventerà un importante canale di segnalazioni. È un percorso in cui credo molto e che renderà più rapido ed efficace il rapporto con i cittadini. WhatsApp rappresenta oggi il sistema di messaggistica più usato, facile e veloce per comunicare. La sua utenza trasversale, dai più giovani ai più anziani, lo rende di fatto uno strumento molto potente, che è entrato a far parte delle nostre relazioni quotidiane. Crediamo in questa maniera di poter raccogliere tutte le comunicazioni tramite un procedimento corretto e ufficiale. Oggi molte segnalazioni si perdono in canali non ufficiali, non raggiungendo gli uffici competenti. Valutati i risultati di questo strumento, se saranno positivi implementeremo l’offerta fornita dallo stesso Ufficio Relazioni con il Pubblico ampliando il numero di canali a disposizione».