Diffuse dichiarazioni dei redditi dei politici a Roma: ecco quelli degli alessandrini

E’ stata resa nota la dichiarazione dei redditi 2012, periodo d’imposta 2011, di senatori e deputati a Roma. Per quanto riguarda gli eletti in provincia il reddito più corposo è stato quello di Rossana Boldi della Lega Nord: ha dichiarato 191.792 euro. L’altra senatrice alessandrina è Maria Leddi (Pd) con 125.874 euro. Nel complesso, a Palazzo Madama, la dichiarazione più ricca è stata quella di Alfredo Messina, Pdl, con 1.145.068 euro. Ultimo posto invece per Giorgio Roilo con 29.385 euro. Alla Camera dei deputati il reddito più alto, dichiarato nel 2012, è stato quello di Mario Lovelli del Partito Democratico con 197.857 euro, seguito da Franco Stradella, Gruppo Misto con 123.672 euro. Al terzo posto Maurizio Grassano, gruppo Misto, con 115.117 euro. Nella graduatoria complessiva dei deputati ultimo posto per Giuseppe Vatinno dell’Italia dei Valori con 16.732 euro. Il più ricco, manco a dirlo, Silvio Berlusconi con 35.439.981.
Infine la provincia ha espresso anche un ministro e in questo caso nella classifica dei redditi in cima troviamo il ministro Paola Severino con 10 milioni 205.197 euro. Nelle posizioni meno ‘ricche’ si colloca invece l’alessandrino Renato Balduzzi con 120.447 euro. L’ex presidente del Consiglio, Mario Monti, ha dichiarato 1.092.068 euro.