Stipendi Atm: l’assessore Ferraris replica a Cermelli
adv-165

Questa mattina il Comune di Alessandria ha emesso i mandati di pagamento per gli stipendi Atm. Lo ha comunicato in una nota l’assessore alla Programmazione Finanziaria, Matteo Ferraris, non senza una vena polemica nei confronti del Presidente dell’azienda, Gian Franco Cermelli.
L’assessore si è detto dispisaciuto nel constatare che, “ancora una volta, si è preferito strumentalizzare sulla pelle dei lavoratori posizioni dannose e senza fondamento piuttosto che concentrarsi sull’attivazione dei piani di risanamento aziendale comunicati informalmente al socio proprietario che ha fornito indicazioni e stimoli circa una rapida attuazione degli stessi“. Ferraris ha concluso quindi spiegando che gli stipendi di maggio, dunque, non sono a rischio, “situazione ben nota a Cermelli”. Questa mattina infatti “l’amministrazione Comunale ha emesso 470.000 € di mandati a favore di ATM per il pagamento degli stipendi, come ampiamente documentato alla stessa azienda già da diversi giorni”.

adv-898