Pernigotti insegna

NOVI LIGURE – Il Ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, raggiungerà la Pernigotti di Novi Ligure alle 9.30 di domani, sabato 5 gennaio. La definizione della data è arrivata ieri insieme all’annuncio della presenza del candidato presidente M5S, Giorgio Bertola, oltre a Tiziana Beghin, Jessica Costanzo, Elisa Pirro e Susy Matrisciano e il vicecapo di gabinetto del Mise, Giorgio Sorial.

Il ministro e gli altri politici ascolteranno gli interventi dei dipendenti e degli interinali per trovare delle soluzioni utili alla salvaguardia degli attuali livelli occupazionali. All’incontro prenderà parte anche l’assessora al Lavoro della Regione Piemonte Gianna Pentenero. “La Regione Piemonte – dichiara Pentenero – continua a seguire con la massima attenzione la vicenda legata allo storico insediamento produttivo dell’alessandrino e ribadisce il proprio impegno nell’individuare soluzioni che consentano di tutelare i posti di lavoro”. ”La visita del ministro – aggiunge – sarà l’occasione per fare il punto della situazione in vista del prossimo incontro, a cui la Regione naturalmente sarà presente, a Roma l’8 gennaio. Mi auguro che in quella sede possano emergere novità positive per i lavoratori e per il futuro produttivo dell’area”.