La replica da sindaco e vice dopo le critiche delle frazioni di Valenza: “mai così tante attenzioni prima di noi”

La risposta dell’amministrazione sui problemi sollevati da alcuni cittadini di Monte (leggi qui) non si è fatta attendere. Il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Soban, ha infatti replicato alle sconsolate considerazioni giunte dalle frazioni.
Per quanto riguarda strada Rocche nella Frazione Monte Valenza – ha spiegato Paolo Soban – è stata identificata la soluzione tecnica per il ripristino del corpo stradale ed è in corso il perfezionamento dell’affidamento dei relativi lavori. Indicativamente i lavori inizieranno, condizioni atmosferiche permettendo, nel mese di novembre e verranno ultimati nel mese di dicembre mentre il rifacimento della relativa pavimentazione bituminosa verrà rinviato alla prossima estate, comunque a termine dei lavori anzidetti sarà assicurata la transitabilità della strada con carichi non eccedenti 7,5 tonnellate“.
Sui problemi ai fossi Soban ha aggiunto: “la risagomatura e pulizia dei fossati sono in corso in frazione Villabella e il cantiere verrà trasferito a Monte Valenza condizioni atmosferiche permettendo nel mese di novembre, gli interventi previsti sono di tipo localizzato, mirati a ripristinare l’efficenza idraulica della esistente rete di scolo delle acque meteoriche”.
Buone notizie anche per Via Ghilini, in Frazione Monte Valenza. Per il ripristino del corpo stradale nella parte maggiormente danneggiata “è stata stanziata la somma di 22.000 euro“.
Soban ha poi respinto l’accusa di disinteresse per Monte visto che “l’Amministrazione comunale nell’anno in corso ha impegnato per la Frazione di Monte Valenza complessivamente 275.000 euro ai quali va aggiunto l’investimento previsto da Amv Srl per la realizzazione del sistema di depurazione delle acque reflue. L’impegno finanziario anzidetto risulta essere il più consistente tra quelli destinati alla Frazione Monte Valenza negli ultimi 30 anni“. Infine i lavori a Piazza Talice sono ripresi oggi (giovedì ndr).

adv-126

Infine per la frazione Villabella sono in corso lavori di risagomatura e pulizia dei fossati, “mirati a ripristinare l’efficienza idraulica della esistente rete di scolo delle acque meteoriche ed è prevista da parte di AMV Srl la realizzazione/completamento del sistema di depurazione delle acque reflue”.

Sulla questione il sindaco, Sergio Cassano raggiunto da Radio Gold News, ha aggiunto: “ci sono delle tempistiche nelle amministrazioni pubbliche che stravolgono la mia mente e il mio modo d’agire. Nonostante tutto però voglio dire che proprio prima di ricevere la lettera avevo chiamato Luca Cassina, uno degli autori della lettera di protesta, per dirgli che sarebbero iniziati i lavori per terminare piazza Talice. Noi entro fine anno, come da cronoprogramma presentato durante la conferenza stampa, termineremo tutti gli altri lavori che abbiamo detto. Penso che mai come in questi ultimi tempi le frazioni di Monte e Villabella abbiano ricevuto tante attenzioni. Non è campagna elettorale, si badi, perché fare certe cose ritengo sia un dovere. La verità è che purtroppo ci sono molte problematiche nel pubblico non di facile gestione. Io mi sto trasformando in capomastro per andare a verificare che venga fatto tutto, nelle frazioni come nelle città”.

adv-955