vigili_del_fuoco
adv-326

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – La senatrice alessandrina del Movimento 5 Stelle Susy Matrisciano è stata la prima firmataria di un emendamento alla Manovra 2020 per raddoppiare le risorse stanziate nel ddl di Bilancio per il fondo per i Vigili del Fuoco.

Il Governo ha apprezzato la proposta, l’ha fatta propria, includendola nel maxi emendamento e aumentando le somme destinate al comparto” ha sottolineato la senatrice Matrisciano “Al testo è stato presentato un ulteriore subemendamento, a firma mia e della senatrice Pirro, che prevede lo stanziamento di 75 milioni di euro per il 2020, contro i 25 milioni inizialmente previsti, di 155 milioni per gli anni 2021 e il 2022 e di 200 milioni per il 2023. Il M5S si è fatto portavoce delle rivendicazioni di una categoria, che finora ha subito un trattamento diversificato rispetto al personale delle Forze di Polizia. Mi auguro ora che venga approvato dal Parlamento”.

“Questo fondo servirà ad adeguare finalmente gli stipendi, le indennità e i contributi previdenziali e assicurativi di un intero comparto da sempre e più di altri esposto a rischi professionali come infortuni e incidenti anche mortali sul lavoro” ha sottolineato la componente della commissione Lavoro di Palazzo Madama.

adv-398

“I Vigili del Fuoco sono sempre in prima linea quando c’è un’emergenza ma finora in Italia non hanno avuto lo stesso trattamento retributivo e previdenziale del personale delle Forze di Polizia. Parliamo di un ritardo inspiegabile, visto che la legge istitutiva risale agli anni ’60“.