luigi perri

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – È originario di Vignole Borbera il nuovo presidente di Sogin, la Società Gestione Impianti Nucleari. L’ingegner Luigi Perri (a sinistra nella foto), infatti, ha sostituito Marco Enrico Ricotti. Resterà in carica fino al 2021. La Sogin è la società pubblica responsabile dello smantellamento degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi.

Ingegnere nucleare, fin dai primi anni ottanta Luigi Perri si è occupato per la Società Nucleare Italiano Reattori Avanzati – Ansaldo della centrale nucleare PWR di Trino e dell’impianto nucleare sperimentale CIRENE di Latina.

Successivamente Perri ha seguito la realizzazione di impianti convenzionali di produzione di energia elettrica in qualità di Direttore Ingegneria e Produzione della Demont. Dal 2009 ha poi proseguito la sua attività professionale all’estero presso la centrale nucleare slovacca di Mochovce.