federico_fornaro
adv-113

ITALIA – Nell’Italia che riparte non c’è alcun bisogno di condoni edilizi di qualsivoglia tipo, che sarebbero il segnale che nel nostro Paese non cambia mai nulla e a vincere sono sempre furbi e furbetti”. Lo ha detto il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

Chi pensa di uscire dalla crisi economica prodotta dal Covid 19 con una sorta di liberi tutti rispetto alla tutela e al rispetto dell’ambiente e delle regole non ha capito proprio nulla. L’Italia può e deve ripartire costruendo un nuovo patto di cittadinanza e sociale fondato sulla fedeltà fiscale e sul pieno rispetto di una fondamentale cornice di diritti e di doveri tra lo Stato e i cittadini”.

“Ci attendiamo, quindi – conclude Fornaro che il Governo sia compatto nel dire un no chiaro a condoni edilizi e fiscali, in qualsivoglia forma: sono strumenti dannosi e inaccettabili sempre e maggior ragione nella fase storica che stiamo vivendo”.

adv-560