NOVI LIGURE – Il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera dei Deputati Federico Fornaro ha definito “irricevibile il piano di ArcelorMittal su Taranto: “Certifica la mancata volontà della proprietà a mantenere gli impegni assunti sia in termini di mantenimento dei livelli occupazionali sia rispetto al piano di investimenti. Il governo deve, perciò, continuare a lavorare a un progetto strategico per l’ex Ilva attingendo alle risorse del Green Deal europeo”. 

“Il Ministro Gualtieri ha giustamente confermato che il Governo è pronto a un intervento pubblico, condizionato a un rilancio rapido, investimenti certi e tutela dell’occupazione” ha concluso il politico della nostra provincia.