adv-29

ALESSANDRIA – Rispetto alle problematiche segnalate in queste settimane dai cittadini a proposito di alcuni uffici postali ancora chiusi e delle inevitabili code che si formano davanti a quelli aperti l’assessore di Alessandria Giovanni Barosini ha annunciato che lunedì mattina incontrerà il Direttore provinciale di Poste Italiane per rappresentare “il gravissimo disagio (e pericolo per la propria salute, considerato il caldo) creatosi per le lunghe ed estenuanti code che tanti Cittadini sono costretti a subire fuori gli uffici postali della città e dei sobborghi”. 

“Ovviamente” ha aggiunto Barosini, che, a questo proposito, ricopre anche la carica di presidente Fand provinciale “la massima attenzione è rivolta in primis alle persone con disabilità e agli anziani. Sarà inoltre occasione per conoscere formalmente le reali intenzioni (e ricercare soluzioni) di Poste Italiane sulle chiusure o parziali aperture di alcuni uffici, soprattutto nei sobborghi. Con la Fand nazionale siamo pronti ad intraprendere iniziative con i vertici di Poste Italiane”.