adv-563

ITALIA – “Il governo deve continuare a mettere la salute dei cittadini al primo posto e avere come asse portante della sua strategia di contrasto al Covid 19 il principio di precauzione. Il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera Federico Fornaro ha commentato così l’eventuale proroga al 31 dicembre dello stato di emergenza nazionale per il coronavirus.

Non ha nulla a che vedere con i pieni poteri al Presidente del Consiglio sul modello di Orban in Ungheria. Chi delinea questo scenario mente sapendo di mentire a solo scopo propagandistico. Si compiano invece analisi scientifiche e riflessioni politiche sulla necessità della proroga dell’emergenza al fine di poter avere a disposizione strumenti normativi veloci e risorse adeguate per limitare un eventuale ritorno impetuoso della pandemia. Il tutto avvenga alla luce del sole e nei luoghi istituzionali (Governo e Parlamento) e la si smetta con polemiche tanto strumentali quanto sterili ha concluso il parlamentare della nostra provincia.