adv-175

PIEMONTE – Oggi il presidente del Piemonte Alberto Cirio ha inaugurato ufficialmente l’anno scolastico nei plessi di Campiglione Fenile e Cumiana, comuni a rischio sismico. Il Governatore ha anche evidenziato alcune criticità: “Il Piemonte inizia la scuola con 20 mila posti negli organici ancora da coprire. E questo è inaccettabile, perché non è solo un danno enorme per la didattica, ma un problema quest’anno ancor più grave che tocca la sicurezza dei nostri figli. In un Paese come il nostro, moderno, che vuole essere efficiente, dobbiamo garantire che quando in una scuola ci sono i bambini prima ci siano gli insegnanti”. 

Foto tratta dal profilo Facebook di Alberto Cirio