autobus alessandria
adv-450

ALESSANDRIA – Nuovo appuntamento con la Commissione Alessandria Sud. Martedì nella sede di Amag Mobilità i rappresentanti della Commissione hanno incontrato i vertici di Amag Mobilità per promuovere le richieste dei sobborghi di Casalbagliano e Villa del Foro. “Un incontro cordiale e costruttivo, ringraziamo i vertici di Amag Mobilità per aver ascoltato le nostre problematiche. Casalbagliano e Villa del Foro oggi contano 1500 residenti molti sono anziani, alcuni raggiungono la città anche in bici. Abbiamo presentato la nostra richiesta: allungare il tragitto della Linea 3 (due corse al mattino e due al pomeriggio) che transita e fa capolinea in via Casalbagliano, verso i due sobborghi. Sono state due ore di confronto importante. Amag Mobilità ha illustrato i costi di gestione e tutte le procedure da adottare. Sono anni che questa zona non viene servita dal bus cittadino. Si è parlato anche del servizio Eccobus ad oggi attivo: naturalmente noi siamo pronti a collaborare per sensibilizzare i residenti ad utilizzare l’autobus per evitare corse a vuoto. Ci teniamo a ricordare che anni fa transitava anche davanti ai cimiteri sia di Casalbagliano che di Villa. Amag mobilità è al corrente di tutta la problematica e si è impegnata ad effettuare verifiche sulla fattibilità, ci siamo dati appuntamento a breve per un nuovo incontro anche perché riattivare una linea ferma da anni non è facile. Siamo fiduciosi i presupposti ci sono tutti, abbiamo interpellato il vice sindaco Davide Buzzi Langhi come altro passaggio fondamentale, sarà importante il supporto dell’amministrazione comunale.”

La Commissione Alessandria Sud in questi giorni ha ricevuto anche moltissime segnalazioni da parte dei cittadini, in tempo record alcune sono già state realizzate o almeno sistemate con l’intervento del vice sindaco Davide Buzzi Langhi e dell’assessore Barosini. In primis il difficile incrocio di via Parini teatro di numerosi incidenti: sono stati installati i segnali di stop (che mancavano) e si lavora per potenziare la sicurezza in quella zona.

adv-195

Altri interventi partiranno a breve in via della Palazzina dopo numerose richieste. Entro il 27 settembre le aree verdi e i marciapiedi della zona saranno oggetto di interventi. Martedì, inoltre, si è svolto il sopralluogo di Amag e degli addetti di Open Fiber per rimuovere entro pochi giorni il buco vicino al Royal che presenta al suo interno una criticità significativa. Erba tagliata in via Maggioli mentre in Piazza Ceriana spazio a interventi su due grossi alberi.

L’assessore Giovanni Barosini sottolinea che “in linea con la messa in sicurezza del cospicuo patrimonio arboreo della città e sobborghi ricordiamo che abbiamo 16 mila piante. Sono state tagliate in Piazza Ceriana due piante pericolosissime che presentavano uno stato di salute pessimo”. Ieri, inoltre, Carlo Menabò con alcuni volontari hanno ripulito la zona.
La Commissione Alessandria Sud si sta operando con il Cissaca per un importante progetto, mentre si punta a chiedere all’Asl il potenziamento sia di servizi e orari, sia di personale infermieristico del distretto sanitario Sud. “Il Cristo e i sobborghi contano oltre 27 mila abitanti è la sanità è di primissima importanza. Il territorio necessità una risposta dell’Asl ma il distretto chiude alle 12. Chiediamo di prolungare l’orario sino alle 17. Sarà importante inserire qualche attività specialistica compatibile con le richieste del territorio”.

I progetti da portare avanti sono tanti, cosi come il completamento della strada che da via Scazzola porta a cia Parini. La Commissione Alessandria Sud, si ritroverà con richieste e progetti il 28 settembre alle 21 alla Soms di Corso Acqui, con la partecipazione dei cittadini. Le segnalazioni si possono inviare alla email [email protected] o su whatsapp al 320/7524466. La settimana prossima arriverà anche la app gratuita per i cellulari. Intanto l’Associazione Attività e Commercio del Quartiere Cristo sta lavorando alla Festa del Cristo: il programma sarà presentato a breve.

adv-404