Ravetti: Regione chiede fondi per nuovo ospedale. Ma il Comune dove lo realizzerebbe?”
adv-398

ALESSANDRIA – Il consigliere regionale del Pd, Domenico Ravetti, ha pungolato l’amministrazione comunale di Alessandria sulla “scelta dell’area adatta a realizzare il nuovo ospedale che dovrebbe rispondere alle esigenze di cura e salute di tutti i cittadini dell’Alessandrino.

Come riportato da Ravetti, infatti, l’assessore regionale alla Sanità Icardi ha annunciato ai membri della IV Commissione di aver inviato all’Inail la richiesta di fondi per la realizzazione di nuove strutture ospedaliere in Piemonte tra le quali è compresa anche Alessandria.

Il Partito Democratico – ha ricordato il consigliere Ravetti – ha più volte ribadito l’importanza di prevedere un programma di investimenti in edilizia sanitaria. Di fronte a questa notizia mi permetto di chiedere agli amministratori del Comune di Alessandria il favore di capire se tra le migliaia di scelte di portata storica che compiono ogni giorno possono dedicare qualche minuto a individuare, più o meno sul territorio della città, uno spazio adeguato per realizzare un nuovo ospedale che rappresenterà un punto di riferimento per i cittadini e per la loro salute”.

Mi permetto di sollecitare questa scelta – ha concluso il consigliere Ravettiche magari per questi amministratori non è poi tanto importante, ma che tuttavia si potrebbe rendere necessaria. Se maturasse, infatti, l’opportunità di ottenere questi fondi sarebbe inelegante rispondere “no grazie, non sappiamo dove farlo”.