Comitato No Biogas Valmadonna ricevuto dal presidente della Provincia Baldi
adv-832

ALESSANDRIA – In attesa della Conferenza dei Servizi dell’11 marzo, mercoledì alcuni rappresentanti del Comitato “No Biogas Valmadonna” sono stati ricevuti dal Presidente della Provincia di Alessandria, Gianfranco Baldi. “Lo ringraziamo per la disponibilità” hanno sottolineato i membri del Comitato “il presidente si è riservato ogni decisione all’esito dell’esame del progetto da parte dei tecnici, tuttora in corso. Confidiamo che la Provincia non si discosti dalla inequivocabile posizione assunta dal Comune di Alessandria, che con la deliberazione del 24 febbraio, sulla base di accurate valutazioni tecnico-giuridiche, ha assunto un atto di indirizzo e di programmazione con cui ritiene non conforme ai requisiti di legge la localizzazione dell’impianto, confermando così, con questa netta presa di posizione, quanto abbiamo sempre sostenuto dall’inizio della mobilitazione: l’ambiente, il paesaggio, la qualità della vita della comunità di Valmadonna costituiscono un patrimonio collettivo inestimabile che non può essere sacrificato per gli interessi di un privato”.