Registro per genitori separati con le informazioni sul proprio figlio: sì bipartisan ad Alessandria
adv-917

ALESSANDRIA – Il consiglio comunale di Alessandria ha approvato all’unanimità la mozione presentata da Forza Italia sull’istituzione di un registro amministrativo della bigenitorialità. Il provvedimento impegna la giunta ad approvare entro quattro mesi la delibera e il regolamento attuativo per un elenco a cui i genitori separati, o ex conviventi in caso di affido condiviso, potranno accedere per avere le informazioni riguardo il proprio figlio, dal rendimento scolastico ai documenti Asl.

“Ad oggi” ha invece sottolineato l’assessore Borasio questo non accade perché tutte le informazioni vengono date solo ai genitori con cui risiedono i figli, è incredibile che nel 2021 non vi sia una disposizione di legge in merito. Con questa approvazione il Comune di Alessandria si pone così all’avanguardia nella tutela della bigenitorialità come stanno facendo tanti Comuni in tutta Italia. È un piccolo passo, certo, ma è un modo per far discutere la società, la politica di un tema molto delicato e che necessita di un provvedimento legislativo che rafforzi la tutela di tale principio. Appena il regolamento e la delibera saranno operativi informeremo i cittadini con tutti i dettagli”.

Ascolta l’intervista all’assessore di Alessandria Paolo Borasio

adv-352