Peste suina, Fornaro: “Sì a un Commissario Straordinario e ristori alle attività economiche e turistiche”

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera e componente della Commissione Agricoltura, Federico Fornaro, è intervenuto sulla delicata problematica della peste suina che sta coinvolgendo la provincia di Alessandria. “Il focolaio di peste suina individuato nella zona appenninica tra le province di Alessandria e Genova deve essere assolutamente circoscritto, per evitare il diffondersi del virus in altri territori circostanti”. 

“Appare perciò urgente e necessaria la nomina di un commissario straordinario per realizzare velocemente interventi coordinati tra i diversi enti coinvolti, a cominciare dalle regioni.
Deve essere anche considerata la problematica economica derivante dalla ordinanza assunta dai ministeri della Salute e dell’Agricoltura. Al più presto dovranno essere reperite risorse da destinare a ristoro delle perdite per le attività economiche e turistiche connesse ai divieti previsti per contenere la diffusione del virus”.