Sindacato Flp della scuola: “Sciopero il 1^ giugno per il mancato rinnovo del contratto e non solo”

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Il sindacato Flp ha proclamato per il prossimo 1^ giugno lo sciopero di tutti i dipendenti del comparto Scuola, una decisione maturata dopo l’incontro di lunedì col Ministero dell’Istruzione. Il sindacato ha ritenuto “insufficienti” le assicurazioni fornite dal Governo. A incrociare le braccia saranno sia i docenti che il personale Ata, “affinché’ sia ridato rispetto, riconoscimento e dignità al personale della scuola”.

Tante le motivazioni che hanno portato a questa dura presa di posizione di Flp:

– mancato rinnovo del contratto di lavoro del personale della scuola scaduto ormai da tre anni;
-mancata revisione degli attuali parametri di attribuzione degli organici alle scuole per il personale docente, educativo e ATA;
-mancata previsione della riduzione del numero di alunni per classe;
-mancata previsione di un sistema di immissione in ruolo di tutti i precari con tre anni di anzianità da effettuarsi nell’arco di un triennio;
-omessa stabilizzazione dell’organico covid per venire incontro alle nuove esigenze che sono presenti nelle scuole dopo i due anni di pandemia e conseguente adozione di lezioni in D.A.D.;
-previsione della reintegrazione dell’anno di servizio 2013 con conseguente attribuzione dello scatto stipendiale;
-mancata previsione in organico del profilo di Assistente Tecnico in ogni scuola del primo ciclo;
-mancata eliminazione di vincoli imposti per legge al personale docente e DSGA di permanenza nella sede assegnata;
-mancata previsione di un nuovo inquadramento del personale ATA ed in particolare del ruolo di dirigenza ai DSGA e istituzione della figura intermedia (coordinatore) per il personale Amministrativo e tecnico;
-mancato incremento dell’organico dei Collaboratori scolastici e Assistenti Amministrativi tenuto conto del continuo decentramento delle funzioni del Ministero alle scuole e della piena realizzazione dell’autonomia scolastica.
-ritardo nell’emanazione del bando di concorso per DSGA che sta procurando grave nocumento nelle scuole (allo stato si prevedono circa 2500 posti vacanti di DSGA)

adv-219