Arlenghi (Azione): “Il 26 giugno voterò Abonante. Questa la nostra indicazione di voto”
adv-234

ALESSANDRIA – “Il 26 giugno voterò Giorgio Abonante, dopo un intenso dialogo interno abbiamo deciso di sostenerlo, per collaborare alla costruzione di una nuova Alessandria lavorando insieme sui temi che ci accomunano pur nel rispetto delle rispettive identità“. A scriverlo sui social è Massimo Arlenghi, segretario provinciale di Azione, che di fatto rompe definitivamente il silenzio del partito su una possibile ‘alleanza’ con il centrosinistra in vista del 26 giugno quando gli alessandrini saranno chiamati nuovamente alle urne per scegliere il futuro sindaco di Alessandria.

Penso che la scelta fatta di dare una nostra indicazione di voto, senza un formale apparentamento sia la scelta migliore per mantenere la propria identità ma avere comunque la possibilità di attuare alcuni punti fondamentali del programma“, ha aggiunto ancora Arlenghi. Infine il segretario ha invitato “tutti coloro che credono nel nostro gruppo e in Giovanni Barosini a sostenere la scelta presa. L’unica che ci consente di continuare la nostra azione, dando un segnale di discontinuità con l’amministrazione Cuttica“.