Federico Fornaro eletto alla Camera: “Ora un bagno di umiltà per ricostruire una grande sinistra”

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Per lui quella che inizia sarà la terza legislatura, la seconda da deputato. Federico Fornaro rappresenterà di nuovo la nostra provincia per i prossimi 5 anni a Montecitorio. Capogruppo di Liberi e Uguali uscente, Fornaro è stato eletto nella lista plurinominale del Pd Italia Democratica e Progressista: “Grazie in primo luogo alle volontarie e ai volontari che ci hanno aiutato con passione e impegno in questa campagna elettorale e ai candidati tutti” ha sottolineato l’esponente della nostra provincia “Grazie a chi ha manifestato in varie forme apprezzamento e sostegno alla attività parlamentare di questi anni. Grazie a quelli che abbiamo incontrato ai mercati e nelle piazze e che ci hanno ascoltato e ci hanno raccontato le loro esperienze e i loro problemi”.

“Abbiamo di fronte anni non facili e di opposizione al governo più a destra d’Europa” ha aggiunto Fornaro “credo si debba compiere tutti, nessuno escluso, un grande bagno d’umiltà per ricostruire una grande sinistra democratica e plurale, in cui ognuno possa sentirsi a casa propria. Ci sarà tempo per parlarne e per lavorare a questo grande progetto culturale prima ancora che politico. Adesso, come ho cercato di fare nelle precedenti legislature, proverò ad assolvere al mio ruolo come prescrive la Costituzione italiana: con disciplina e onore. Grazie davvero a tutte e a tutti dal più profondo del cuore”. 

adv-927