Emanuele Rava torna alla guida di Amag Reti Gas
adv-368

ALESSANDRIA – Emanuele Rava è ufficialmente tornato alla guida di Amag Reti Gas. Nominato la scorsa settimana, questo lunedì l’ingegnere è rientrato negli uffici che aveva lasciato alla fine del 2019. Ovadese, 44 anni, Emanuele Rava era già stato scelto come amministratore unico dell’azienda del Gruppo Amag che si occupa del settore del gas nel 2016, quando era ancora Alegas e alla guida del Comune di Alessandria c’era il sindaco Rita Rossa. L’aveva poi guidata per i successivi tre anni, fino alla nomina di Paolo Bobbio.

Contento” di essere stato di nuovo scelto per guidare l’azienda, Emanuele Rava, nel giorno del rientro negli uffici in via Damiano Chiesa ha  respirato un clima “positivo”: “Forse ho lasciato un buon ricordo ” ha scherzato l’ingegnere.

Ritornare alla guida del “ramo del gas” del Gruppo Amag è “una bella sfida” ha aggiunto il neoamministratore unico. L’azienda ha diverse “questioni sul tavolo e, soprattutto, importanti investimenti in cantiere.

adv-803

Quest’anno, ha anticipato Emanuele Rava, Amag Reti Gas conta infatti di investire tra i 4 e i 5 milioni di euro per la sostituzione delle vecchie tubazioni in ghisa, per installare nuovi contatori per le letture dei consumi da “remoto”, oltre ad altri progetti per migliorare le infrastrutture della rete e ridurre le emissioni in ambiente.