Buzzi Langhi contro stop a permessi per auto elettriche: “Provvedimento a costo zero, perché sospenderlo?”
adv-447

ALESSANDRIA – Lo stop ai posteggi gratuiti per le auto elettriche ad Alessandria disposto dall’amministrazione non va giù al capogruppo di Forza Italia in consiglio, Davide Buzzi Langhi. L’ex assessore contesta un provvedimento che “va contro una politica che dovrebbe tutelare l’ambiente“. Secondo Buzzi Langhiin un momento in cui è necessario incentivare l’acquisto dell’elettrico, un provvedimento del genere è difficile da capire. In più si tratta di una decisione che coglie di sorpresa chi ha già comprato veicoli ecologici“.

Secondo l’azzurro, inoltre, si tratta di un provvedimento che non può essere nemmeno giustificato sostenendo che i soldi risparmiati saranno destinati al trasporto pubblico perché “in realtà è sempre stato a costo zero per il Comune in quanto i mancati incassi sono a carico di Amag mobilità, sono loro che non beneficiano degli incassi. Mi chiedo come mai – conclude Buzzi Langhi – l’assessore Michelangelo Serra, da sempre sostenitore della necessità di tutelare l’ambiente, abbia preso un provvedimento del genere“.