Barosini: “Sì a un consiglio comunale aperto sui temi della sanità, dal nuovo ospedale al pronto soccorso”

ALESSANDRIA – Nella giornata di giovedì la Sala Consiliare di Palazzo Municipale ad Alessandria ha ospitato ricercatori candidati ai premi della ricerca professionale sanitaria, promossa dalla Azienda Ospedaliera di Alessandria. “L’assunto che chi ricerca, cura non è mai stato più attuale e condivisibile e porterà, ne sono certo, al raggiungimento dell’ambito e prestigioso riconoscimento Irccs” ha sottolineato il presidente del Consiglio Comunale Giovanni Barosini.

“Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, ovvero ospedali di eccellenza che perseguono finalità di ricerca nel campo biomedico e in quello della organizzazione e gestione dei servizi sanitari, basti pensare che sono 51 in Italia, di cui 21 pubblici e 30 privati. 1 solo in Piemonte. E’ importante sottolineare che il Comune debba fornire il suo ampio e determinato supporto per accelere questo iter, è inoltre doveroso porre in essere tutte le iniziative per tendano a rendere consapevoli i Cittadini sul lavoro svolto e da svolgere in termini di progetti in corso e in prospettiva. L’apertura da parte del nostro Ospedale, in trasparenza, alla Comunità per renderla partecipe è una azione innovativa e geniale, esalta la sinergia tra le varie Istituzioni e territorio”. 

“Assisteremo, ne sono certo, a un innegabile rafforzamento del Sistema Sanitario e ad un vantaggio sociale ed economico, con un territorio che diventa attrattivo per utenze e soggetti, oltre a quelle professionisti in ambito scientifico, nazionali ed Internazionali. L’Ospedale è divenuto quindi riferimento anche sociale, il cui pilastro sono le persone. Si percepisce chiaramente senso di una Comunità (sanitaria) nella Comunità, dove le tecnologie, le professioni, le persone siano un tutt’uno” ha concluso Giovanni Barosini “complimenti quindi ai vertici di Ospedale, Asl e Università del Piemonte Orientale. Noi amministratori siamo con voi: proporrò infatti ai colleghi un Consiglio comunale aperto dove il tema sanità, e i ragionamenti di tale contesto oggi sul tappeto sono tanti (come il nuovo Ospedale, Pronto Soccorso, medicina del territorio), sarà centrale e prioritario.