Due leggende della chitarra, Eric Clapton e B.B. King, si esibirono per la prima volta insieme a New York nel 1967. Oltre 30 anni dopo, nel 1999, i due amici di vecchia data si unirono per creare una raccolta di tutte le nuove registrazioni in studio di classici blues e canzoni contemporanee. L’album risultante da quelle sessions, Riding with the King, uscirà nel giugno 2000 e venderà oltre 2 milioni di copie e vincerà il Grammy Award 2000 come Best Traditional Blues Album.

Per celebrare il 20° anniversario, il celebre disco verrà ripubblicato il 26 giugno, ristampato in versione doppio LP in edizione limitata su vinile blu, ampliato e rimasterizzato da Bob Ludwig. Due brani aggiuntivi inediti sono stati inseriti nell’album: lo standard blues “Rollin” e Tumblin “e una cover di” Let Me Love You Baby “di Willie Dixon. Entrambi i brani sono stati registrati durante le sessioni originali e sono stati prodotti e mixati appositamente per questa uscita da Simon Climie, che ha prodotto l’album originale con Clapton.

L’album contiene cinque originali BB King, oltre a una selezione di cover di autori diversi come Isaac Hayes (“Hold On I’m Coming”), Johnny Mercer (“Come Rain Or Come Shine”) e “Big” Bill Broonzy (“Key To The Highway”). mentre la title track del disco è composta da John Hiatt. L’album presenta inolter una schiera di musicisti che compongono una vera e propria all-star band: Andy Fairweather Low, Steve Gadd, Nathan East, Joe Sample, Doyle Bramhall II, Susannah e Wendy Melvoin e Jim Keltner.

adv-829