A causa del perdurare dello stato d’emergenza dovuto alla pandemia di Covid-19, i concerti di Gianna Nannini previsti per il 2020 in Italia e all’estero vengono posticipati al 2021, così come il live speciale della rocker toscana, previsto il 30 maggio 2020 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, era già stato posticipato al 29 maggio 2021.

Inoltre è stato rinviato al 26 giugno 2021 “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO”, l’evento per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza di cui Gianna Nannini è protagonista insieme a Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa e Laura Pausini, che si terrà sul palco della RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo).

 

Il tour nei palasport, inizialmente previsto ad autunno 2020, viene posticipato a novembre 2021, secondo il seguente calendario:

13 novembre, Pala Catania di Catania – recupero del 21 novembre 2020

19 novembre, Pala Partenope di Napoli – recupero del 19 novembre 2020

20 novembre, Palazzo dello Sport di Roma – recupero del 3 dicembre 2020

23 novembre, Pala Verde di Treviso – recupero del 25 novembre 2020

27 novembre, Mediolanum Forum di Assago, Milano – recupero del 1 dicembre 2020

28 novembre, Pala Alpitour di Torino – recupero del 28 novembre 2020

Le indicazioni sul recupero della data al Palaflorio di Bari verranno comunicate entro il 31 luglio.

 

Per quanto riguarda il tour all’estero #GNEuropeanTour, che sarebbe dovuto partire da Londra il 15 maggio 2020, gli appuntamenti vengono posticipati al 2021 secondo il seguente calendario:

29 aprile, Wunderino Arena di Kiel (DE) – nuova data

1 maggio, Philharmonie di Monaco di Baviera (DE) – recupero del 12 ottobre 2020

2 maggio, Alte Oper Frankfurt di Francoforte (DE) – recupero del 13 ottobre 2020

4 maggio, Big Box Allgau di Kempten (DE) – recupero del 15 ottobre 2020

6 maggio, Meistersingerhalle di Norimberga (DE) – recupero del 17 ottobre 2020

7 maggio, MHP Arena di Ludwigsburg (DE) – recupero del 10 ottobre 2020

9 maggio, Cirque Royal di Bruxelles (BE) – recupero del 20 maggio 2020

22 maggio, Rockhal Club di Lussemburgo (LU) – recupero del 21 maggio 2020

23 maggio, O2 Shepherds Bush Empire di Londra (UK) – recupero del 15 maggio 2020

25 maggio, Olympia di Parigi (FR) – recupero del 18 maggio 2020

14 giugno, Tanzbrunnen Festival di Colonia (DE) – recupero del 23 giugno 2020

16 giugno, Zitadelle Festival di Berlino (DE) – recupero del 26 giugno 2020

17 giugno, Stadtpark Festival di Amburgo (DE) – recupero del 27 giugno 2020

19 giugno, Zughafen di Erfut (DE) – nuova data

8 ottobre, Theatre Du Leman di Ginevra (CH) – recupero del 23 ottobre 2020

9 ottobre, Hallenstadion di Zurigo (CH) – recupero del 21 ottobre 2020

 

I biglietti acquistati rimangono validi per le nuove date corrispondenti.